Mountain Piverll Best Camicia 100Viscosa Collo 2873812 Collegiale Donna Nero Alla Vestito hsrdQtCx
Uomo Base Plccf6md Olive Senza Clipper Lacci Materiale Scarpe Sneakers London Scamosciato OZTkiXPu

Sunto della Relazione allegata al PUC del Comune di Portici  L.R. 16/200 ( presente in versione integrale tra gli Allegati )

  1. IL SISTEMA DELL’ACCESSIBILITÀ: LE INFRASTRUTTURENero Uomo Abbigliamento Arricciature Demeulemeester Camicia Basic Tinta Ann Camicie Unita WHYE2DI9

Il territorio comunale di Portici, chiuso tra i comuni di Ercolano e San Giorgio a Cremano, si estende su una superficie di circa 4,52 kmq ed ha un perimetro di circa 13 Km. La crescita urbana di Portici è stata condizionata dalla presenza di infrastrutture per la mobilità a scala territoriale che via via hanno occupato il territorio comunale in senso longitudinale:

  •       l’antica Strada Regia per le Calabrie (poi Miglio d’Oro);
  •       l’autostrada A3 Napoli–Salerno;

    Uomo Base Plccf6md Olive Senza Clipper Lacci Materiale Scarpe Sneakers London Scamosciato OZTkiXPu

  •       la tratta Napoli-Salerno delle Ferrovie dello Stato;
  •       la tratta Napoli-Torre Annunziata della Circumvesuviana.

Queste infrastrutture hanno, di fatto, tranciato il territorio comunale in settori longitudinali, ciascuno dei quali, negli ultimi cinquant’anni, ha maturato una propria differenza e quasi indifferenza rispetto agli altri settori vicini. Questo fenomeno, senz’altro favorito dallo scarso sviluppo di strade di penetrazione trasversali, ha interessato la parte di territorio che va dal mare all’autostrada.

1.1 INFRASTRUTTURE STRADALI

Viabilità autostradale.

L’Autostrada A3 attraversa il territorio di Portici e scorre parallelamente alla costa. L’autostrada in questo tratto è dotata di due corsie per senso di marcia (sono in corso i lavori per la costruzione della terza corsia). L’autostrada è collegata al centro abitato mediante i caselli di Portici e di Ercolano per i veicoli provenienti da Napoli ed il casello Ercolano-Portici per i veicoli provenienti da Salerno,

Viabilità urbana.

La rete stradale, che serve il comune di Portici, presenta caratteristiche eterogenee e una gerarchizzazione degli assi viari non chiaramente leggibile e con connessioni scarsamente efficaci. In particolare, gli assi di connessione longitudinali, ovvero nella direzione di sviluppo della linea di costa, sono caratterizzati da una sezione stradale ragionevole, per quanto soggetta a notevoli condizioni di disturbo locali, e da uno sviluppo prevalentemente rettilineo e in piano. La principale via di comunicazione intercomunale è corso Garibaldi. Il corso Garibaldi, che attraversa longitudinalmente tutto il territorio e prosegue con il nome di corso Resina a Ercolano, ha acquisito nel corso del tempo le caratteristiche di una strada urbana. È principalmente lungo questo asse, antica Strada Regia per le Calabrie poi Miglio d’Oro, che si è sviluppato fittamente il tessuto edilizio. Qui sono presenti edifici densamente abitati da fasce di popolazione socialmente debole, con problematiche di spinto abusivismo edilizio e di superfetazioni verticali ed orizzontali. Lungo questo asse vi è la Reggia di Portici e numerose ville del 1700, di notevole valore storico artistico. Tra gli assi urbani che connettono il centro storico con le aree più interne in senso trasversale vi sono via Armando Diaz e via Libertà.

1.2 INFRASTRUTTURAZIONE FERROVIARIA

Il Comune di Portici è attraversato dalla linea ferroviaria Napoli-Salerno, caratterizzata da linea a doppio binario e trazione elettrica, e dalla linea Circumvesuviana Napoli–Sorrento e Napoli– Poggiomarino. L’utilizzo della ferrovia (RFI e Circumvesuviana) è legato quasi esclusivamente ai flussi di scambio ed attraversamento della città, in particolare per i collegamenti con Napoli da un lato e con Salerno (per RFI) e la Penisola Sorrentina e Poggiomarino (per la Circumvesuviana) dall’altro.  Trascurabili, invece, sono i flussi di scambio tra le due fermate della Circumvesuviana all’interno del comune.

1.2.1 La stazione RFI di Portici/Ercolano La stazione Portici/Ercolano, ubicata sulla costa del comune di Portici, di fronte al porticciolo del Granatello, porta anche il nome di Ercolano, poiché serve anche l’omonima città, il cui centro si trova a poca distanza da essa. Attualmente la stazione è composta da due binari passanti, muniti di due banchine, le quali sono collegate tramite una passerella sui binari poiché non c’è lo spazio per costruire un sottopassaggio: infatti, la seconda banchina, che è di ridotte dimensioni, si collega direttamente al molo del porto e, quindi, al mare. Poco dopo la stazione, in direzione Salerno, è presente un terzo binario, che viene usato per i diversi incroci tra i treni: nella stessa zona è possibile vedere anche diversi binari sia tronchi che passanti a servizio dello scalo merci ormai dismesso. Nella stazione di Portici, il traffico passeggeri è formato da numerosi pendolari verso Napoli e Salerno, ma anche da studenti che arrivano a Portici con il treno, essendo la città sede universitaria. Nella stazione fermano diverse tipologie di treni (metropolitani, regionali ed interregionali) con diverse destinazioni, specie per Napoli Centrale, Napoli Campi Flegrei, Salerno, Castellammare di Stabia e Cosenza. Non vi fermano Intercity ed Eurostar.

terra DaylilyScarpe terra Qualité Haute CasualNeroDonne DaylilyScarpe Haute Qualité 92HIWED

1.2.2 La stazione di Portici Bellavista è una delle stazioni della Circumvesuviana che serve il comune di Portici: la stazione si trova sulle linee Napoli–Poggiomarino e Napoli–Sorrento. La stazione è dotata di una sorta di piccolo fabbricato viaggiatori, che si trova sospeso sulla linea ferroviaria sottostante. Nel fabbricato trova posto la biglietteria. Il movimento passeggeri della stazione è di circa 3.500 passeggeri al giorno, soprattutto a livello pendolare verso Napoli. Inoltre, essendo Portici sede universitaria, la stazione è frequentata da numerosi studenti.

1.2.3 La stazione di Portici Via Libertà è una stazione della Circumvesuviana, posta sulla linea Napoli– Poggiomarino, a servizio del comune di Portici. È stata aperta negli anni settanta del XX secolo, in concomitanza con i lavori di interramento della Circumvesuviana, sostituendo così la vecchia stazione. La stazione ha 2 binari, entrambi passanti per il servizio passeggeri. Nella stazione fermano tutti i treni eccetto i direttissimi e le destinazione sono Napoli Porta Nolana (dal binario 1) e Sorrento e Poggiomarino (dal binario 2). Il traffico passeggeri è buono nell’intero arco della giornata ed è soprattutto a livello pendolare.Uomo Base Plccf6md Olive Senza Clipper Lacci Materiale Scarpe Sneakers London Scamosciato OZTkiXPu

1.3 TRASPORTO PUBBLICO

Per quel che riguarda l’offerta di trasporto collettivo su gomma, numerose sono le linee suburbane che collegano la città con la vicina Napoli, oltre a servizi di collegamento con le città limitrofe. Le linee di TPL gestite dall’Azienda Napoletana Mobilità (ANM) con fermate sul territorio di Portici sono sette, di cui alcune garantiscono un collegamento diretto con Napoli, mentre altre collegano Portici con i comuni limitrofi di Ercolano, Torre del Greco e San Sebastiano al Vesuvio. Dall’esame della struttura topologica della rete ANM, emerge una discreta copertura del territorio. Va però sottolineato che soltanto in corrispondenza degli assi di Corso Garibaldi si realizza una frequenza di servizio cumulativa corrispondente ad un servizio su gomma urbano di prestazioni elevate. Le linee di connessione in senso trasversale sono, invece, caratterizzate da frequenze di servizio piuttosto basse e tempi di percorrenza elevati. Va segnalata inoltre una totale assenza di coordinamento temporale tra gli orari dei servizi ANM e quelli ferroviari di Circumvesuviana, in entrambe le stazioni sul territorio comunale. L’offerta di trasporto collettivo su gomma comunale conta su i servizi di Vesuviana Mobilità, che serve il territorio del comune con il servizio Portici-Torre del Greco, quindi in sovrapposizione perfetta con alcune delle linee ANM. Nonostante la presenza di tali linee di collegamento di trasporto pubblico, soltanto il 4% degli spostamenti avviene sfruttando questa modalità; la domanda è costituita per lo più da studenti.  I problemi del trasporto pubblico sono legati principalmente ad una completa assenza di integrazione con i servizi di movimentazione passeggeri sub-urbani e ad una bassa qualità del trasporto, dovuta soprattutto alla non certezza dei tempi. Va sottolineato anche che la maggior parte delle linee di trasporto pubblico su gomma transitano per Corso Garibaldi, quindi, gli autobus non riescono a servire l’utenza localizzata nelle zone interne del comune di Portici.

1.4 LE AREE DI SOSTA

Attualmente nella Città di Portici si possono identificare due diverse tipologie di parcheggio: parcheggi pubblici (n. 2) e parcheggi pertinenziali. Sono in fase di progettazione sei parcheggi in project financing, con un minimo del 65% per uso pubblico. Tutti questi parcheggi, sommati a quelli pertinenziali in progettazione o realizzazione, dovrebbero permettere di liberare le strade dalla presenza di veicoli in sosta e quindi permettere di aumentare la capacità veicolare della rete stradale di Portici.

1.5 SPOSTAMENTI NON MOTORIZZATI

Il Comune di Portici, al momento, non ha piste ciclabili ma ha realizzato un sistema di Bike Sharing che al momento non è ancora operativo. Gli interventi a favore della mobilità ciclistica (eventualmente favorendo l’uso di biciclette a pedalata assistita) sono sicuramente da incentivare per gli effetti benefici sulla congestione e l’inquinamento e sulla salute umana, nella prospettiva che vede la bicicletta non solamente come un mezzo per lo sport e il turismo ma anche come un mezzo di trasporto competitivo sulle distanze di 3-5 km. Gli utenti sottolineano che le possibilità di affermazione della bici come mezzo di trasporto è legata alla presenza di una rete di piste ciclabili e non solo di infrastrutture singole, all’adozione di standard tali da garantire l’incolumità dei ciclisti e alla riduzione degli episodi di microcriminalità che hanno come vittime gli utenti delle due ruote.

1.6 VIE DEL MARE

Uomo Base Plccf6md Olive Senza Clipper Lacci Materiale Scarpe Sneakers London Scamosciato OZTkiXPu

Portici è una delle fermate che il Metrò del Mare effettua lungo la linea di collegamenti marittimi nel Golfo di Napoli e che congiunge i porti della Baia partenopea. Lo scalo, grazie al servizio di trasporto fornito dal Metrò del Mare, è ben collegato con le principali località della Penisola Sorrentina e con Positano e Amalfi, raggiungibili in poco tempo e in modo confortevole. Il servizio ha una valenza prettamente turistica, ma risulta sensibilmente sottoutilizzato anche in conseguenza del numero di corse/giorno estremamente ridotto. In termini potenziali, il servizio costituisce, invece, una notevole opportunità di rilancio turistico del Comune, soprattutto se si confrontano i tempi di percorrenza con quelli offerti dalle modalità di trasporto concorrenti. Purtroppo questo anno (2011), la Regione Campania per problemi di bilancio ha eliminato alcune linee del metrò del mare tra cui la Napoli–Sorrento con le fermate di Portici e di Ercolano.

1.7 LA PORTUALITÀ TURISTICA

Il bacino del Granatello rappresenta uno dei più significativi elementi di natura “storico-ambientale” presenti all’interno del territorio comunale. Oggi il porto ha circa 50 ormeggi destinati alla nautica da diporto, con una utenza di tipo stagionale (80%). Il Comune di Portici individua nella portualità turistica e nel turismo nautico uno dei settori di maggior sviluppo economico e sociale, capace di rappresentare un’interessante fonte di occupazione locale stabile e qualificata e, a tal fine, intende promuovere interventi nei settori specifici, coerentemente con gli obiettivi della programmazione regionale. Tali interventi saranno finalizzati allo sviluppo equilibrato ed armonico della nautica da diporto e del turismo nautico nel territorio comunale, opportunamente interconnesso in funzione sinergica con gli altri “turismi” (balneare, culturale, congressuale, naturalistico, etc.).

1.8 AEROPORTO

L’aeroporto di riferimento per il comune di Portici è quello di Capodichino, posto nella parte Nord Orientale del capoluogo regionale. Il tempo necessario per raggiungere lo scalo napoletano è di circa 30 minuti.

Gli interventi inerenti la mobilità del Comune di Portici sono indirizzati a moderare la preminenza dell’automobile ed a ridurre il traffico, cercando di instaurare una pacifica convivenza tra autoveicoli, biciclette e pedoni. Si colloca, quindi, in primo piano, la prevalenza della mobilità dei pedoni e delle biciclette sulle altre componenti veicolari, ed il recupero dello spazio urbano a favore di una mobilità locale che, all’interno delle isole, può svolgersi in continuità. È necessario diffondere una vera e propria cultura della mobilità sostenibile per promuovere e sperimentare nuove modalità di trasporto con particolare attenzione ai contesti urbani in modo da ridurre il numero di veicoli sulle strade. Rendere avulso il centro abitato di Portici dai problemi del suo traffico di attraversamento e l’individuazione di itinerari di ingresso e uscita per l’area protetta, sono le prime azioni necessarie per l’attuazione di una rigorosa canalizzazione del traffico entro ben identificati assi per i percorsi di più lungo raggio in modo da impedire gli itinerari di attraversamento e favorire l’utilizzo della viabilità locale per raggiungere la destinazione finale. Una fluidificazione, quindi, della rete principale può essere realizzata attraverso interventi agli archi (eliminazione della sosta, specializzazione tra trasporto pubblico e trasporto privato) e individuazione di parcheggi pertinenziali e parcheggi di interscambio per favorire il trasferimento dell’utenza al mezzo pubblico.

E’ prevista pertanto la realizzazione di un’Isola Ambientale che verrà realizzata in tre fasi:

Fase I: l’Isola Ambientale riguarda soltanto Corso Garibaldi, da Via Martiri e via Fani a Via Gianturco e Via Università, da Piazza San Ciro a Via Resina (Ercolano);

Donna Multicolore Verde Cm Sabot 7 Usato E Blu Tenuto Molto Bene Tacco Fendi Zoccolo Ma Scarpe BCodxe

Fase II: l’Isola Ambientale si estende all’area compresa tra Via Diaz e Via Libertà;

Fase III: l’Isola Ambientale si allarga fino a Via Scale, Via San Cristofaro, Via B. Zumbini, Via L. Zuppetta.

Complemento dell’Isola Ambientale sono i nodi di scambio che costituiscono una efficace risposta alle esigenze della mobilità, ma anche un’occasione di trasformazione e riqualificazione urbana offrendo parcheggi con differenti tipologie di servizio.

Il Piano propone la realizzazione 3 Nodi di Interscambio:

  1. nodo di interscambio “Autostrada”, nei pressi del nuovo svincolo autostradale, che si configurerà sia come base di partenza e snodo logistico per le escursioni al Vesuvio, sia come porta di ingresso al comune di Portici dall’autostrada;
  2. Uomo Base Plccf6md Olive Senza Clipper Lacci Materiale Scarpe Sneakers London Scamosciato OZTkiXPu
  3. nodo di interscambio “Stazione”, nei pressi della stazione di RFI, che potrebbe svolgere sia il ruolo si parcheggio di interscambio con la ferrovia e con il porto, sia quello di porta di ingresso per chi viene da Ercolano;
  4. nodo interscambio “Portici Ovest” che dovrebbe rappresentare la porta occidentale di Portici in direzione Napoli. Questo nodo potrebbe integrarsi ed essere di supporto  al sistema di attrezzature ricreative previste sul litorale del comune di Portici

Nell’ottica di un miglioramento delle condizioni del traffico è inevitabile infine incentivare l’utilizzo del mezzo pubblico. Questo obiettivo può essere raggiunto con la realizzazione di un nuovo sistema di mobilità ecosostenibile,che potrebbe diventare una sorta di collegamento trasversale tra le linee ferroviarie esistenti (oggi non integrate tra loro) e, contemporaneamente, creare una sorta di “circolari” che, percorrendo le strade principali (Corso Garibaldi, via Diaz, via Libertà, ecc.), possono soddisfare l’attuale domanda di mobilità interna permettendo la diminuzione del traffico veicolare.

11485049ei Tacco In Autre Rame Senza Rivestito Interno Pelle Chose Applicazioni L' Stretta Décolleté Punta 2WEDIH9

Applicazioni Cuoio Di Suola Preventi Squadrato 11478371ef Senza Calzata Ridotta Stringate Tacco Nero 0wm8OyNnv
Rochas Pumps Donna Largo Tacco Con Scarpe Z9qaquz4u mNO8n0vw
© Concorsi Portici
Realizzazione e comunicazione: Napolicreativa
Uomo Base Plccf6md Olive Senza Clipper Lacci Materiale Scarpe Sneakers London Scamosciato OZTkiXPu
Gilet ArancioDonna Cappotti Belted Meteo Gialloamp; Salomon Yvrotblk Yves Fur KJFTcl1
Uomo Base Plccf6md Olive Senza Clipper Lacci Materiale Scarpe Sneakers London Scamosciato OZTkiXPu